extra-small
mobile-small
mobile
tablet
desktop

Coraggio vs Codardia .. CHI LA VINCERÀ???

Care amiche e amici è un po' che non vi scrivo, oggi vorrei parlarvi della chiarezza nei rapporti non solo sentimentali ma in generale.

Molto spesso quando ci si trova a confrontarsi con altre persone,  soprattutto con il proprio partner, bisognerebbe essere il più chiari possibili e smetterla di fare i cagasotto fingendo di non essere scoperti: ho bisogno di tempo (SI PER RIPRENDERTI); Ho bisogno dei miei spazi (IN GALERA); Devo capire cosa provo veramente per te (DOPO DUE ANNI?); Devo capire chi sono (UNA SFIGATA).

Vi sembra fantascienza? Eh no…

Spesso si fa scorta di queste frasi (a mio avviso molto lerce e subdole) sparandole addosso al proprio partner convinti di sparare cannoni ripieni di fiori, senza rendersi conto che sono delle vere mine che lacerano dentro, perché non danno un vero motivo per allontanarsi e ti lasciano lì.. in bilico.. sul filo del rasoio.. senza sapere se andare avanti o restare fermi ad aspettare con mille dubbi e perplessità…

Tutto questo perché non si hanno le cosiddette “palle” cioè il coraggio per mollare una persona… o per dirle veramente cosa c’è che non va.

Si preferisce scappare dicendo: “Amore vado a comprare le sigarette…” Senza più tornare ( E MENO MALE, CERTA GENTE È MEGLIO PERDERLA TRA I CARRELLI DELL’ESSELUNGA CHE PORTARSELA A CASA).

Le “frasi di rito” si trovano persino su Google translator:

Frase: Ho bisogno un po’ di tempo per me

Traduzione: mi sono rotta le scatole voglio vedere cosa c’è di meglio

Frase: devo capire cosa voglio davvero

Traduzione: vorrei un po’ di carne fresca da annusare e degustare

E si può andare avanti all’infinito…

Tutto questo perché?

Perché se poi fuori non ti caga nessuno puoi tornare dicendo: “oh scusami amore ma ho capito che senza di te non posso stare… ”

(EH NO BELLA MIA, ADESSO FATTI BASTARE UNA MIA FOTO COSÌ PUÒ FARTI COMPAGNIA NELLE NOTTI IN CUI CERCHI DI TROVARE LA STRADA GIUSTA PER ARRIVARE AD AZIONARE QUEI POCHI NEURONI DEL CERVELLO CHE TI SONO RIMASTI)…

Scusate se mi scaldo molto ma certi argomenti mi portano ad ebollizione come l’acqua due secondi prima di buttarci dentro la pasta…

Il mio consiglio per quando venite posseduti dal l’istinto di comportarvi in questo modo è di pensare alla persona che avete di fronte e al male che potreste farle, quindi dite la cruda verità e lasciatela libera di andare avanti per la sua strada senza di voi… Tanto sicuramente starà meglio…

 

Claudia Ponzi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *