extra-small
mobile-small
mobile
tablet
desktop

I futuri re e regina d'Inghilterra: nessun problema se i nostri figli fossero gay

Kate Middleton e William hanno dichiarato di non essere preoccupati dell'orientamento sessuale dei figli, ma della possibilità che possano essere discriminati. Ne hanno parlato in una intervista a proposito della loro esperienza di genitori e a tal proposito il Principe ha dichiarato che se uno dei suoi figli fosse gay, non avrebbe alcun problema.

Visitando un centro di accoglienza per giovani abbandonati dalle proprie famiglie a causa del loro orientamento sessuale, Will ha dichiarato che i suoi tre figli, George, Charlotte e Louis, avrebbero tutto il suo sostegno e quello ovviamente di sua moglie Kate se fossero gay. Quello che veramente lo spaventa è che possano essere discriminati.

La preoccupazione dei Duchi deriva dal fatto che i tre bambini sono rispettivamente terzo, quarto e quinto nella successione al trono. Ma William come papà è stato chiaro. Rispendendo infatti alla domanda di uno degli ospiti della che gli ha chiesto come reagirebbe se uno dei figli gli dicesse di essere gay o lesbica, il Principe con grande sicurezza ha risposto: “Penso che reagirei assolutamente bene. L’unica cosa che mi preoccuperebbe è come questo potrebbe essere visto o interpretato dalla società, per via del ruolo che i miei figli rivestono”.

William da sempre si batte contro le discriminazioni sessuali. Nel 2016 posò per la copertina di Attitude, magazine del mondo LGBT. In quella occasione aveva affermato: “Nessuno al mondo dovrebbe essere bullizzato per il suo orientamento sessuale. Ecco cosa consiglierei a qualsiasi giovane vittima: non sopportarlo, parla con un adulto fidato, un amico, un insegnante, un’associazione per avere l’aiuto di cui hai bisogno. Dovresti essere orgoglioso della persona che sei, non hai nulla di cui vergognarti”.

Dello stesso avviso è sicuramente Kate che adora fare la mamma. E recentemente ha svelato una delle passioni dei suoi figli più grandi, George (6 anni a luglio) e Charlotte (4 anni). Pare che i due royal baby abbiano ereditato da lei l’amore per la fotografia. Infatti la Duchessa ha dichiarato che loro adorano andare a passeggiare con la macchina fotografica e si divertono con lei a guardarsi intorno per catturare con l’obiettivo qualcosa di significativo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *